Gruppo Scialpinisti Toscani "Focolaccia"

Gruppo scialpinisti Focolaccia

Login

Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Mercatino dell'usato

Ultimi annunci inseriti

Meteo

Webcam Appennino Toscoemiliano e Alpi Apuane

Bollettino valanghe

» Appennino settentrionale, versante toscano
» Appennino settentrionale, versante emiliano

www.focolaccia.org, il sito degli scialpinisti toscani

Attenzione: questo è il vecchio sito ed è consultabile in sola lettura, puoi trovare il nuovo sito a questo indirizzo.

Comunicati : PONTE 8 DICEMBRE 2010

Inviato da beppepuddu il 28/9/2010 19:01:11 (1540 letture)

Ecco l'offerta che il Villa della Regina di Gressoney/Stafal ci ha fatto:

Per il gruppo in oggetto dal 4 all'8 dicembre 2010 Le posso proporre la nostra disponibilità:
- due suites monolocali per 2 persone
- otto suites bilocali per 4 persone
- tre suites trilocali per 6 persone 

Le suites dovranno essere occupate per intero. Mi spiego: 2 persone nel monolocale, 4 nel bilocale e 6 nel trilocale. 

I posti auto sono uno per ogni suite prenotata.

Il prezzo è di Euro 45,00 a persona al giorno con servizio pernottamento e prima colazione.
Per la cena, menu di tre portate diverso ogni sera al prezzo di Euro 25,00 a persona bevande escluse. 

Per i minori da 4 a 12 anni il prezzo è di Euro 30,00 al giorno per il pernottamento e colazione ed Euro 16,00 per la cena.

Le ricordo che sia la sala colazioni che la sala ristorante hanno una capienza massima di 30 persone circa.

Per il periodo 8 - 12 dicembre, il prezzo è di Euro 65,00 a persona al giorno. Per la cena il prezzo resta invariato.

Per tempistiche di organizzazione, dovrei avere il numero esatto dei partecipanti entro il 25 novembre 2010.

Ricordo che il Villa della Regina è posto a poche decine di metri dagli impianti di risalita per Gabiet/Salati/Indren e per Bettaforca/Champoluc, per cui arrivati a Stafal si pacheggiano le auto al chiuso e si riprendono solo per venire via.

Su http://www.gressoney.it/ la visita virtuale della struttura e delle singole suites, la storia della villa e dove si trova.

L'indirizzo preciso è Villa della Regina - Fraz. Staffal, 6 - Gressoney La Trinitè - Tel. 0125 366201 - indirizzo mail  villaregina@gressoney.it

Sulla base di decisione presa giovedì sera in sede, ho intanto prenotato 30 posti per il periodo da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre con intesa (con l'albergo) di poter allargare il numero dei posti e dei giorni o usufruire del ponte successivo, purchè, ovviamente, ci siano ancora disponibilità.

Per le spese organizzative, si metterà un piccolo contributo giornaliero a carico di ognuno sulla base del tipo di suite utilizzata:
- 0,50 euro per chi utilizza suites da 6 posti;
- 1,00 euro per chi utilizza suites da 4 posti;
- 1,50 euro per chi utilizza suites da 2 posti;

Avanti con le iscrizioni, indicando periodo scelto, preferenza di suite e indicazioni per l'auto.




Comunicati : GITONE 1° MAGGIO AL ROSA RINVIATO al 26/27/28 giugno

Inviato da beppepuddu il 9/4/2010 17:39:00 (1178 letture)

Il Gitone al Rosa è stato rinviato al 26/27/28 giugno.

Questo il programma di massima:

-Venerdì partenza in giornata e pernotto in valle

- Sabato 
ritrovo alle 7.15 alla partenza degli impianti a Stafal per prendere la prima corsa alle 7,30.
salita ad un 4.000 (consiglierei la Vincent)
discesa alla Capanna Gnifetti dove pernotteremo con servizio HB (mezza pensione)

- Domenica
salita ad un 4.000 (proporrei la Punta Gnifetti)
discesa al Rif.Mantova dove pernotteremo con servizio HB

- Lunedì
salita ad un 4.000 (proporrei la Giordani)
discesa diretta su Punta Indren
con Impianti a Stafal
rientro a casa.
 

Materiale minimo necessario
 
Imbrago basso
ramponi già regolati
1 cordino da prusik m 1,50 da 6 mm o kevlar
1 cordino da ghiacciaio m 3,5 da 7 mm o kevlar
1 piastrina gigi
2 moschettoni a ghiera a pera
casco chi vuole
occhiali e crema da sole 
lenzuolino termico  
saccolenzuolo per il rifugio
Ricambi minimi (calzettoni e maglietta pelle)
 
Note sul materiale:
Questo è il materiale minimo per chi intende fare i percorsi più classici (Giordani, Vincent, Punta Gnifetti).
Su questi percorsi passano giornalmente processioni di persone a piedi (e quindi legate in cordata) e in sci (di norma non in cordata).
Comunque, trattandosi sempre di percorsi su ghiacciai ed anche se a inizio maggio i crepacci sono ben occlusi, è bene avere con sè il materiale necessario nel caso di necessità.
 
Ovvio che chi vuole affrontare percorsi più impegnativi e meno frequentati dovrà disporre di un'attrezzatura adeguata.

Ricordarsi di portare (tra l'altro)
- tessera CAI col bollino 2010 (viene controllata ai rifugi)
- sacco lenzuolo
- occhiali da ghiacciaio o comunque scuri
- crema solare buona

Descrizione Itinerari 
Su http://www.flickr.com/photos/beppepuddu/sets/72157623780892001/ potete trovare la descrizione degli itinerari del gruppo che ho scannerizzato dalla Guida "Valsesia Monterosa" di Marco Maffeis edita nel 2003 ( se a qualcuno intessasse, ne abbiamo una copia in più come gruppo, la potremmo cedere al prezzo di 15 euro contro i 18 di copertina). 



Dom 21 marzo 2010, 23:43:15
 
Da:
Beppe Puddu <beppe.puddu@yahoo.it> 
Visualizza contatto
A: Ai soci Focolaccia <focolaccia@yahoogroups.com>  

 
Decolla il gitone del 1° maggio che quest'anno si farà nel Gruppo del Rosa.
 
Programma di massima:
 
- venerdì 30 aprile, partendo nel pomeriggio/sera, il viaggio fino a Gressoney, loc. Staffal dove ci sistemeremo a Villa della Regina (prenotati 50 posti a 35 euro solo pernotto, possibilità prima colazione al bar collegato internamente), tel 0125 366201. 
Link x arrivarci: http://www.tripadvisor.it/Hotel_Review-g608940-d1236838-Reviews-Villa_della_Regina-Gressoney_la_Trinite_Valle_d_Aosta.html,  

- sabato 1° maggio partenza con impianti (Villa della Regina è a 50 m dagli impianti, non occorre riprendere le auto) per Gabiet - Passo Salati - Punta Indren, m. 3200 da dove si salirà alla Punta Giordani. m. 4046, oppure alla Piramide Vincent m. 4248 (o altro, a scelta autonoma di gruppi o gruppetti) con rientro poi al Rifugio Mantova, m. 3500, tel. 0163 78150 (prenotati 50 posti con servizio di mezza pensione a 50 euro);
 
- domenica 2 maggio, salita al Col del Lys, m. 4248 e alla Punta Gnifetti, m. 4554 (o altro, a scelta autonoma di gruppi o gruppetti), discesa in sci fino possibile, poi per impianti a Staffal. Cambio di vestiario (vi saprò dire se possibile fare la doccia) e rientro a casa in serata.
 
Chi volesse allungare la gita nei giorni precedenti o in quelli successivi, dovrà organizzarsela da sè, utilizzando, se lo vorrà, il gruppo per cercare compagni o altro.

I costi per i soci (e corsisti) sono:
 50 euro la 1/2 pensione al Rifugio Mantova
 35 euro il pernotto a Villa della Regina a Staffal
 22 euro gli impianti Staffal - Punta Indren e ritorno
107 euro totale

Le spese auto sono da ripartire tra tutti i componenti delle singole auto, compreso l'autista.

Come norme Focolaccia, il costo a km per il carburante è di 15 cent. o di 20 cent in caso di auto che consuma molto.

Da Lucca sono circa 400 km, totale 800 che, calcolati a 0,15 cent/km, danno un costo di 120 euro (160 euro se calcolato a 20 cent/km) + 56 euro di pedaggi autostradali, danno un totale di 176/euro (o 216 nel 2° caso)da ripartire per ogni tra tutti i viaggiatori compreso l'autista.
La ripartizione di questi costi (176 euro) auto e pedaggi da Lucca (o Pisa) sarà di:
35 euro cad. per auto con 5 persone (che sale a 43 per auto ad alti consumi)
44 euro cad. per auto con 4 persone (o 54)
59 euro cad. per auto con 3 persone (o 72)
88 euro cad. per auto con 2 persone (o 108).

 A richiesta fornirò i dati da ripartire per partenze da località diverse da Lucca o Pisa.

 Prenotazioni: vanno fatte quanto prima, va bene anche con riserva, in modo che, se non si dovesse raggiungere il numero dei posti prenotati, potremo dare la possibilità ai gestori di piazzare i posti lasciati liberi e non vederci addebitate le quote anticipate, che sono di 15 euro al rifugio Mantova e di 10 euro all'Albergo a Staffal.

 Con l'iscrizione, ai soci (e corsisti) non chiediamo anticipi o caparre, le abbiamo anticipate come Gruppo e sarebbe troppo pesante gestirne gli incassi e la contabilità, rimane però l'impegno di ognuno a pagare i 25/euro delle due caparre nel caso che la gita venisse per qualche motivo annullata e non ci venissero restituiti i 1.250 versati. 

Disdette in caso di impedimenti dell'ultima ora: sono ovviamente permesse e normalmente si sono sempre verificate e come sempre non dovrebbero comportare problemi, all'ultimo si crea sempre una lista di attesa di persone interessate a venire. Ma, anche se si dovesse partire con qualche unità in meno, questo non ha mai comportato problemi con i gestori dei rifugi od alberghi, mai ci sono state trattenute le caparre in casi del genere. Certo che per correttezza è bene segnalare per tempo eventuali numeri inferiori di partenti, dobbiamo dare ai gestori il tempo per rimpiazzare i posti che si libera.

Modalità di iscrizione: Prego inviare le iscrizioni esclusivamente con mail indirizzate a beppepuddu@yahoo.it (oppure beppe.puddu@yahoo.it è uguale) e con oggetto specifico relativo al Gitone, si potrebbe non leggere mail con oggetto diverso.

 La priorità di iscrizione, sempre per i soci (o corsisti), sarà data dalla data e dall'ora di arrivo della mail.

 A breve, fornirò anche altre notizie (telefoni, indirizzi precisi, ecc.) e metterò sul sito le schede delle gite che si potrebbero fare.

Intanto vi rinvio al set di foto relative a:
- http://www.flickr.com/photos/beppepuddu/sets/72157
621637198475/

salita alla Punta Giordani fatta il 19/07/2009 con Barco Bazzichi, Chiara Giangrandi, Luca D'Attoma e Sandro Vasarri partendo però dal passo dei Salati in quanto solo da quest'anno si può arrivare a Punta Indren con gli impianti.
- http://www.flickr.com/photos/beppepuddu/sets/72157
621764000116/
 
salita alla Punta Gnifetti (Capanna Margherita) dal Rifugio Mantova del giorno successivo.

Numero Iscritti
Siamo già arrivati a 58 
Ho già attivato la richiesta di un'aggiunta di posti al Rifugio Mantova, attualmente non ne hanno, ma mi hanno messo in nota nel caso se ne liberassero.
 
Come avevo già detto precedentemente, vi sono diversi iscritti con riserva che devono sciogliere appunto questa loro riserva, inoltre so per esperienza ormai pluridecennale che ci saranno diversi assestamenti, spesso negli ultimi giorni.
 
Questo preambolo per invogliare, chi fosse interessato a venire, a porsi in lista di attesa, sono certo che almeno una mezza dozzina di posti si riusciranno a sistemare.
 
Materiale minimo necessario
 
Imbrago basso
ramponi già regolati
1 cordino da prusik m 1,50 da 6 mm o kevlar
1 cordino da ghiacciaio m 3,5 da 7 mm o kevlar
1 piastrina gigi
2 moschettoni a ghiera a pera
casco chi vuole
occhiali e crema da sole 
lenzuolino termico  
saccolenzuolo per il rifugio
Ricambi minimi (calzettoni e maglietta pelle)
 
Note sul materiale:
Questo è il materiale minimo per chi intende fare i percorsi più classici (Giordani, Vincent, Punta Gnifetti).
Su questi percorsi passano giornalmente processioni di persone a piedi (e quindi legate in cordata) e in sci (di norma non in cordata).
Comunque, trattandosi sempre di percorsi su ghiacciai ed anche se a inizio maggio i crepacci sono ben occlusi, è bene avere con sè il materiale necessario nel caso di necessità.
 
Ovvio che chi vuole affrontare percorsi più impegnativi e meno frequentati dovrà disporre di un'attrezzatura adeguata.
 
Per chi non possiede il materiale:

Si invita chi non dispone del materiale necessario, intanto a cercare di farselo prestare oppure, se lo volesse acquistare, di farlo presente per tempo, possiamo mettere su anche un'acquisto di gruppo con i risparmi conseguenti.

Imbrago

 

 

 

Dato che non sarà necessario partire in cordata (lo decideranno comunque autonomamente i singoli sottogruppi) si consiglia di portare un imbrago leggero che si può indossare facilmente nel momento in cui dovesse servire. Ne abbiamo acquistati da RVB 5 (tutti quelli che aveva) della Diamond Black nelle 3 taglie esistenti.

Alcuni di questi sono già stati venduti ma verranno consegnati solo dopo che chi è interessato a comprarlo lo avrà potuto provare per stabilire la taglia necessaria, da ordinare alla DM Sport di Bergamo (va sù la Menni il 16/17 aprile e ce ne può portare), il costo è sui 40 euro.

Lenzuolino termico:

Ne abbiamo già qualcuno in sede, acquistato alla RVB Sport, costo 3 euro, ingombro e peso insignificante, eventualmente se ne prende degli altri a Sarzana o, se non ne avesse più, a Bergamo.

News : prossimi eventi del corso SA2

Inviato da beppepuddu il 9/3/2010 17:07:56 (1774 letture)

Su iniziativa di Giovanni Viti, si segnalano i prossimi eventi del corso SA2 sia delle lezioni sia teoriche che pratiche, comprensive di data, argomento e località.
  • 4 marzo, "Formazione ed evoluzione del manto nevoso", presso sezz. CAI Pisa, Pistoia, Parma
  • 6/7 marzo, "Picozza, ramponi, ARTVA", loc. Mosceta -Alpi Apuane-
  • 8 aprile, "Valutazione pericolo valanghe e autosoccorso", presso sezz. CAI Pisa, Pistoia, Parma
  • 10/11 aprile, "Tecniche di sci-alpinismo", Valsavaranche
  • 29 aprile, "Tecniche di ghiaccio e progressione su ghiacciao", presso sezz. CAI Pisa, Pistoia, Parma
  • 7/8/9 maggio, "Tecniche di ghiaccio", Valpelline

Giovanni ha pensato a questa iniziativa perchè allievi e istruttori possano avere sempre avere un promemoria a porta di mano,

News : 21/3: Trofeo Scialpinismo in Sicurezza. Org. CAI PT e SAST

Inviato da henri il 5/3/2010 16:26:39 (1127 letture)

La sezione CAI di Pistoia e la Delegazione SAST ORGANIZZANO Con il patrocinio di: C.F.S., Commissione Interregionale Scuole Alpinismo e Scialpinismo TER, Progetto Montagna Sicura Toscana Domenica 21 Marzo 2010 1° Trofeo Scialpinismo in Sicurezza dedicato a Alessandro, Leonardo, Saverio Manifestazione competitiva non agonistica di scialpinismo con prove di autosoccorso. http://www.focolaccia.org/modules/mydownloads/visi
t.php?lid=102

News : ESERCITAZIONE CON I RAMPONI USCITA PRATICA

Inviato da robertocag il 22/2/2010 18:20:02 (1049 letture)

  Leggi tutto l'articolo... | 1003 bytes in più | Commenti?

Comunicati : Raduno di Scialpinismo 2010 - 27 e 28 Marzo a Gallicano/Lu

Inviato da lorenzo il 22/2/2010 11:54:20 (1253 letture)

Il 27 e 28 Marzo 2010 si terrà a Gallicano (Lu), facendo base presso la Tensostruttura adiacente la Piscina Comunale, il 2° Raduno di Scialpinismo Apuane e Appennino.
In allegato potete trovare la Locandina della mnifestazione e il Pieghevole con le notizie utili, il regolamento e il modulo di iscrizione.


Locandina Rad 2010 def

Pieghevole Raduno 2010

Locandina Incisioni Rupestri

Di seguito riportiamo le notizie principali sul programma e i riferimenti per le iscrizioni:

APPUNTAMENTI:
Sabato 27, dalle ore 7.00 alle ore 7.30 presso la Tensustruttura di Gallicano, nel parco della piscina comunale, incontro tra partecipanti per la presentazione dei percorsi delle escursioni più appropriate e di soddisfazione  sulla scorta delle condizioni di innevamento e sicurezza preventivamente verificate dall'Organizzazione.

Dalle ore 17.30  proiezioni e attività culturali, presso la Tensostruttura,  a seguire (circa alle 19.30) Cena Sociale durante la quale verranno sorteggiati ricchi premi offerti dagli sponsor commerciali o da soci della Focolaccia.

Dopo la cena verranno proposti ed illustrati gli itinerari più appropriati e remunerativi per il giorno successivo, Domenica 28, al fine di concordare gli orari e i luoghi ritrovo dei vari gruppi.
Chi dovesse o volesse aggregarsi al Raduno direttamente al mattino delle gite, dovrà mettersi in contatto telefonico con i referenti la sera del Venerdì 26 o la sera del Sabato 27 tra le 21 e lo 21,30 o visitare il sito. La quota di iscrizione sarà versata, comunque, alla persona delegata al momento del ritrovo della gita.
 
PERNOTTAMENTI:
Chi avesse necessità di trovare un alloggio, deve rivolgersi al Coordinamento Turismo Rurale e Centro Visite del Parco delle Apuane piazza delle Erbe n° 1, Castelnuovo di Garfagnana -058365169. 800533999- che provvederà  in tal senso.

QUOTE D'ISCRIZONE:
 Iscrizione al Raduno € 5.00
 Cena Sociale € 20
 Assicurazione CAI per i non soci CAI € 3.00 al giorno
Quote da versare al momento della registrazione.

Notizie su:
www.focolaccia.org
www.cailucca.it

Referenti per informazioni ed iscrizioni:
Paolo Berruti celI.: 320 4394931  e-mail: pab.rb@alice.it 
Giuseppe Puddu cell.: 349 4750508 e-mail: beppepuddu@yahoo.it

  Leggi tutto l'articolo... | 4034 bytes in più | Commenti?

News : RINVIATA LA PRATICA CON I RAMPONI

Inviato da robertocag il 6/2/2010 19:35:21 (1051 letture)

  Leggi tutto l'articolo... | 348 bytes in più | Commenti?

News : PROGRAMMA ESERCITAZIONE CON I RAMPONI

Inviato da robertocag il 2/2/2010 19:38:20 (1002 letture)

  Leggi tutto l'articolo... | 1933 bytes in più | Commenti?

News : Uscite Scialpinistiche: Mercoledì 3 e giovedì 4 febbraio 201

Inviato da beppepuddu il 2/2/2010 19:37:13 (946 letture)

Per MERCOLEDI 3 FEBBRAIO questo è il programma:

- GITA NEL GRUPPO DEL PRADO
Ritrovo al parcheggio di Ponte a Moriano alle ore 7,30 .
ReferentE: Beppe Puddu 349 4750508

Per GIOVEDI 4 febbraio questo è il programma :

- GITA NELL’APPENNINO TOSCO / EMILIANO (a seconda delle condizioni meteo/nivo)
Ritrovo al parcheggio di Ponte a Moriano alle ore 7,30
Referente: Beppe Puddu 349 4750508


N.B. Si invitano gli interessati a tenersi in contatto con il referente per eventuali modifiche o annullamenti ai programmi anche sulla base della situazione meteo-nivologica molto incerta.


La gita è aperta a tutti i soci Focolaccia, ai corsisti ed in generale a tutti i soci CAI, ma, data la tipicità dell’attività, gli organizzatori si riservano di non ammettere la partecipazione di persone non idoneamente equipaggiate o comunque con una preparazione tecnica o fisica di base non adeguata.


  Leggi tutto l'articolo... | 2990 bytes in più | Commenti?

News : martedì 2 febbraio 2010 - TAMBURA dalla Carcaraia

Inviato da beppepuddu il 1/2/2010 18:50:28 (923 letture)


ATTIVITA’ SCIALPINISTICA

martedì 2 febbraio 2010

Per martedì 2 febbraio il Gruppo organizza la seguente uscita scialpinistica:

- TAMBURA dalla Carcaraia
Ritrovo al parcheggio di Ponte a Moriano alle ore 7,00 oppure alle 8,30 al bivio per la Carcaraia sulla strada Vagli – Gorfigliano.
Referenti: Beppe Puddu 349 4750508 oppure Adolfo Corsi 347 4222738

N.B. Si invitano gli interessati a tenersi in contatto con i referenti per eventuali modifiche ai programmi anche sulla base della situazione meteo-nivologica o stradale.

La gita è aperta a tutti i soci Focolaccia, ai corsisti ed in generale a tutti i soci CAI, ma, data la tipicità dell’attività e specifica dell’uscita, gli organizzatori si riservano di non ammettere la partecipazione di persone non idoneamente equipaggiate o comunque con una preparazione tecnica o fisica di base non adeguata.

  Leggi tutto l'articolo... | 2940 bytes in più | Commenti?
« Precedente[1] 2 3 ... 5 Successivo »