AVVISO

questo è il vecchio sito, non è più aggiornato.

Il nuovo sito lo potrai trovare qui: Focolaccia.org

 

 

 

 

Monte Prado (m 2054)

Data effettuazione gita: 
30/01/2000
Località di partenza: 
Casone di Profecchia (m 1314)
Difficoltà: 
BSA

Gita originariamente programmata in calendario sociale con il Monte Cusna come meta, poi rimodulata verso un punto di partenza meno lontano a causa delle difficili condizioni di viabilità.

Dal Casone si parte con le pelli in una decina di gitanti, in mezzo a una fitta nebbia; all'altezza del ricovero CFS del Monte Cella, emergiamo di colpo dal mare di nubi sotto un cielo cristallino. Prima della Bocca di Massa tutti montiamoi rampanti poiché, avvicinandoci al crinale, troviamo la superficie della neve gelata.

Senza mai spellare, superiamo i vari saliscendi della cresta Cella-Vecchio-Prado su neve talvolta ancora indurita, talaltra trasformata; in cima, incrociamo Fabrizio e Orlando che ci avevano preceduti. Intrapresa a nostra volta la discesa, alla sella dello Sprone di Monte Prado scavalchiamo la cornice e passiamo sul fianco emiliano, rimasto sottovento nelle ultime nevicate e perciò coperto da un palmo di neve farinosa.

Dopo una breve discesa, ci manteniamo alti a mezzacosta, in leggera discesa, superando speditamente tutti i risalti della cresta; giunti in vista della Bocca di Massa, ripelliamo e risaliamo un centinaio di metri a riattingere il crinale. Passati sul lato garfagnino, nel tardo pomeriggio troviamo neve ben trasformata che ci permette eleganti scodinzolate fino alla strada del Cella, della quale tagliamo i tornanti nella faggeta.

Giunti al Casone, il tramonto arrossa le cime: oggettivamente, il Cusna oggi sarebbe stato troppo lungo. 

Profilo percorso: 
No Altitude
Statistiche
Distanza totale percorsa: 
5.00Km
Distanza percorsa in salita: 
2.50Km
Distanza percorsa in pari: 
0.00Km
Distanza percorsa in discesa: 
2.50Km
Dislivello in salita: 
740m
Dislivello in discesa: 
740m
Quota di partenza: 
1314m
Quota di arrivo: 
1314m
Quota minima raggiunta: 
1314m
Quota massima raggiunta: 
2054m