Storico NEWS

Comunicato CNSAS

Il Paese è in difficoltà: i medici e gli infermieri del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – CNSAS sono impegnati insieme agli altri colleghi ad assistere migliaia di contagiati dal nord al sud Italia.

Emergenza Coronavirus: la Sezione CAI di Lucca per l’Ospedale S. Luca

Abbiamo ricevuto dal CAI di Lucca la comunicazione di questa iniziativa, che facciamo nostra invitando i soci Focolaccia a partecipare. Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, la Sezione CAI di Lucca ha deciso di contribuire ad una raccolta fondi per l’acquisto di un Ventilatore polmonare per la terapia intensiva per l’Ospedale S. Luca. La sottoscrizione è stata […]

Corso Sci Alpinismo avanzato SA2

Le scuole di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera delle sezioni CAI di Pisa e Lucca, organizzano per l’anno 2020 un corso di sci alpinismo avanzato “SA2”.

Annullata l’ultima giornata sulla sicurezza nello scialpinismo

In esecuzione delle disposizioni contenute nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 riguardanti il contrasto e contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del coronavirus, informiamo che, per rispetto delle indicazioni istituzionali e a tutela della sicurezza della salute di tutti i soci utenti e frequentatori delle attività della Focolaccia, il corso […]

Valanghe una questione di pendenza

Nello scialpinismo, i principianti, e qualche volta anche gli esperti, spesso chiedono come possono valutare sicuro un pendio, in base al bollettino valanghe.

Giornate sulla sicurezza nello scialpinismo

La Focolaccia organizza quest’anno, in collaborazione con lo SVI (Servizio Valanghe Italiano), una iniziativa che si sviluppa in tre “tappe” distinte sulla sicurezza nelle gite scialpinistiche.

CORSO SCI ALPINISMO SA1 2020

La scuola di alpinismo, sci alpinismo e arrampicata libera del CAI Lucca, insieme alle Sezioni CAI di Pistoia, Pontedera, Siena e Arezzo organizzano per l’anno 2020 un corso di sci alpinismo base “SA1”

12 Gennaio Rimandato

A causa della mancanza di neve L’ esercitazione di intervento su una valanga e valutazione del pericolo  del 12 gennaio giornata in memoria di Rossano E’ RIMANDATA ALLA PRIMA DATA UTILE CON LE CONDIZIONI ADATTE